Accademia Marziali - Accademia Marziali

Vai ai contenuti


Sabato 24/2 Concorso di chitarra "Gaetano Marziali"
Si è tenuto presso l' Accademia Musicale G. Marziali, con la direzione artistica di Marco e Stefano Bonfanti. Una grande affluenza di iscritti provenienti da scuole medie a indirizzo musicale, conservatori, scuole di musica e privati che hanno dimostrato un altissimo livello di preparazione! Ci complimentiamo con loro!




Sabato 27 gennaio 2018 Concerto degli Anniversari

Sabato 27 gennaio alle 18.30 nella Sala Concerti dell’accademia, affollatissima di pubblico per l’occasione, si è tenuto il tradizionale Concerto che vede eseguiti brani di compositori che nel 2018 sono ricordati per loro importanti anniversari. Sul palco, docenti dell’Accademia e musicisti ospiti hanno proposto all’ascolto brani di M. Castelnuovo-Tedesco, Mozart (nel giorno del suo compleanno!), Debussy, Lili Boulanger e musiche nel particolare ricordo della Giornata della Memoria, “Binario 21” del duo Bagnato – Fiorentino e la travolgente “Sholem” proveniente dalla tradizione Klezmer. Il Concerto di quest’anno ha visto la partecipazione straordinaria del Corpo di ballo dell’Accademia di danza, diretto dalla prof.ssa Giusi Bizzozero. Le ballerine hanno proposto in due momenti diversi della serata brani di Tchaikowsky da “Il lago dei cigni” e la famosa “Paquita” di Minkus.
Un sentito ringraziamento al Corpo di ballo e alla prof.ssa Bizzozero e ai docenti e musicisti intervenuti Samuele Fontana, Daniele Scanziani, Franca Raviolo, Luca Tognon in trio di fiati, Monica Ferrigno, Omar Mercatante, Katia Caradonna in duo con Sergio Bonetti e il fantastico trio composto da Daniela Fiorentino, Fabio e Walter Bagnato.
Presenti alla serata il Sindaco di Seveso Paolo Butti, l’Assessore alla Cultura, Luigia Caria e l’Onorevole Raffaello Vignali, che da anni sostiene da parlamentare e da musicista le iniziative dell’Accademia.
Il Concerto si è concluso con grandi applausi e un piccolo aperitivo per tutti gli intervenuti.



visita i siti:


Visualizza le photogallery precedenti:


Torna ai contenuti