eventi 2019 - attualità

Vai ai contenuti

cliccare sull'immagine per visualizzare la presentazione


nelle ultime domeniche di Luglio, dopo la fine  del lockdown per gli eventi all'aperto, alcuni gruppi di amici si sono dati appuntamento nel Bosco delle Querce per poter passare una mattinata insieme esercitandosi in allegria, naturalmente con tutte le precauzioni come da legge sul distanziamento sociale...
20 Luglio, con la riapertura degli spettacoli per poter offrire delle serate di svago, l'Amministrazione Comunale di Seveso in collaborazione con quella di Meda hanno pensato di organizzare una rassegna cinematografica da tenersi la Domenica sera presso il Centro Sportivo di Meda
10 Luglio, Anniversario del disastro ecologico avvenuto a Seveso nel 1976
  Luglio, per poter aiutare un maggior numero di ragazzi l'Amministrazione Comunale ha dato il contributo anche ai Docenti dell'Accademia Marziali che oltre ai giochiha potuto insegnare l'arte della musica senza però scordare i compiti scolastici delle vacanze
  Luglio, per poter dare una possibilità ai ragazzi già duramente colpiti dal fattore di rimanere in casa, l'Associazione Sampiertina ha allestito il CAMP ESTIVO con il contributo del Comune presso la scuola Leonardo da Vinci, dove oltre a far giocare hanno seguito ragazzi durante i compiti scolastici
5 Luglio, 51° Anniversario della consacrazione della Chiesa di San Pietro Marire in sottotono, al termine della santa Messa il Corpo Musicale "La Cittadina" ha omaggiato l'avvenimento con uno schieramento mai visto prima d'ora per poter garantire la sicurezza soprattutto con gli strumenti a fiato
18 Giugno, inizio delle feste dei diplomi delle scuoler dell'obbligo in modo del tutto inusuale presso il Bosco delle Querce per poter garantire il distanziamento sociale
3 Giugno, riapertura Bosco delle Querce con l'aiuto del Gruppo Alpini Seveso
2 Giugno, tradizionale commemorazione presso il monumento ai caduti dell'Arma dei Carabinieri sito a Meda polo con l'Associazione Nazionalòe Carabinieri, quest'anno con la partecipazione di poche rappresentanze civili e militari. Durante il discorso, Luca Allievi Sindaco di Seveso, e dell'Assessore Andrea Bonacina del Comune di Meda hanno ringraziato publicamente l'ANC che in collaborazione con le altre Associazioni hanno dato una forte mano per gestire l'emergenza.
21 Maggio, la Protezione Civile di Seveso, in collaborazione con Assosciazione Nazionale Carabinieri di Meda e il Gruppo degli Alpini di Seveso hanno iniziato la distribuzione delle mascherine donate dal Comune presso 4 presidi fissi e girando di casa in casa per anziani e ammalati
20 Maggio, riapertura mercati Sevesini coin tutte le dovute precauzioni di legge
18 Maggio, riapertura delle chiese con tutte le restrizioni dovute alla pandemia
3 Maggio, per chiedere l'intercessione di San Pietro, Patrono del Comune di seveso, nel pomeriggio, per la prima volta nella storia il salmastro è stato portato in pellegrinaggio nelle 4 Chiese della Parrocchia
3 Maggio, per la prima volta a memoria d'uomo il Calendimaggio Sevesino, che normalmente vedeva parecchie migliaia di persone in circolazione, oltre al santuario di San Pietro Martire gremito in ogni messa, tristemente s'è dovuto svolgere con la presenza dei soli sacerdoti oltre al sindaco e all'Assessore Borroni. Il tradizionale riconoscimento che quest'anno sarebbe dovuto esser consegnato a Maurizio Ravasi è stato rimandato a data da destinarsi
25 Aprile, un triste Anniversario della Liberazione ricordato solo da pochissime Autorità Comunali con la Santa Messa nel silenzio della Chiesa Parrocchiale tristemente vuota
20 Marzo, inizia il periodo di pulitura strade
10 Marzo, si chiudono tutti i posti pubblici: parchi, cimitero ecc. e iniziano i posti di blocco per il controllo sul movimento della gente
8 Marzo, ignari di ciò che stava per succedere, malgrado erano già stati bloccati alcuni eventi dell'anno: carnevale, festa della donna ecc...,  le persone passeggiavano tranquille nel Bosco delle Querce
21 Febbraio, la gara di ballo internazionale in corso presso il Palazzetto s'è improvvisamente bloccata come tutti gli eventi Italiani a causa del Coronavirus
15 Febbraio, borse di studio agli studenti meritevoli di Seveso indette dall'Amministrazione Comunale
8 Febbraio, dopo esser stato rimandato più volte a causa del meteo s'è potuto tenere l'evento del falò di Sant'Antonio in via Zara Baruccana che tradizionalmente si effettuava il 17 Gennaio
2 Febbraio, Giornata della Memoria
2 Febbraio, gara di ballo al Palazzetto
30 Gennaio, Giubiana in via Zara col tradizionale risotto con la luganegaga seguito dalla serata danzante
30 Gennaio, Giubiana al CDA
25 Gennaio, LIONS CLUB Brianza presso il Cineteatro Politeama Seveso
19 Gennaio, pranzo ASD Pescatori Seveso presso il Ristorante "Al Ca De Zepp"di ceriano Laghetto con la presentazione dei riconoscimenti del 2018 tra cui il Primo Premio del Campionato Italiano
1 Gennaio, con la compiacenza del meteo che ha regalato una giornata primaverile, la mattina alle 10.00 per le vie di San Pietro, ha avuto molto successo la tradizionale manifestazione del DanDaranDan le cui origini si perdono nella notte dei tempi, quest'anno in memoria di Ronzoni Matteo recentemente scomparso in un incidente automobilistico
Torna ai contenuti